HERIAEUS GRAMINICOLA, sorpresa tra la salvia.

Questa sera, innaffiando intorno casa, ho buttato un occhio sula salvia, cercando un insettino striato rotondeggiante metallizzato che più volte ho trovato; non c’era, ma ho scorto un ragnetto verde in agguato lungo uno stelo della pianta, sono corso a prendere l’attrezzatura: treppiedi, flash, trigger, tubi di prolunga… e macchina fotografica. Il posto non è adattissimo a piazzare il treppiedi, inoltre, dopo i primi scatti ho provato ad allungare i tubi ed avvicinarmi, ma la pianta faceva opposizione, è qualche giorno che vorrei un treppiede a testa decentrata, ma non è la sola cosa che mi manca. Prima di scrivere questo articolino ho cercato sul web: il soggetto è un Heriaeus graminicola, fa parte della “famiglia” degli “spider crab” o “ragni granchio”, nome attribuito per la particolare posizione tenuta in agguato, non costruiscono la ragnatela.

Qualche foto:

la prima foto con luce naturale ed un solo segmento di prolunga

sempre luce naturale ad ingrandimento maggiore

flash “satellite”; la foto originale era orizzontale, ho effettuato un taglio verticale per apprezzare i particolari in questa posa

ancora un taglio verticale

set completo di tubi e flash, immagine non tagliata, il ragno si è fatto avvicinare fin quasi a toccarlo, ma quando ho provato a girare la macchina si è innervosito e l’ho lasciato in pace

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: