Non è sempre Domenica… neppure a Pasqua (arcobaleno)

Oggi, rientrando dall’infinito tradizionale super-pranzo-pasquale, ho inevitabilmente notato il bellissimo arcobaleno nella campagna dietro casa; sono corso a prendere la macchina e… ho perso tempo per perdere un’occasione “rara”.

Mi spiego meglio: ho frettolosamente cambiato obiettivo montando il Sigma 18-50, ma mi sono dimenticato il cavalletto, non pensando ai problemi che avrei avuto in post produzione per fondere scatti non perfettamente allineati; èh si, per immortalarlo tutto ho scattato 10 foto in parte sovrapposte, per poi aggiustare parametri e prospettive ad ognuna ed unirle per scoprire che ho buttato via un paio d’ore. Alla fine ho usato solo 5 foto, aggiustandole un po’ alla meno peggio, avvilito dal risultato che ormai vedevo già molto deludente. Pensare che sarebbe bastato un obiettivo super-grandangolare per avere un’immagine “perfetta” in un solo scatto.

Questo è il penoso risultato di tanta “fatica”:

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: