Photo Art Attack… “alla meno”

Quando si ha un attacco d’arte in genere si assemblano oggetti intonati o variopinti, in modo che formino una composizione armonica tipo questa:

In questo caso non ho composto un bel nulla, ho solo schiacciato il pulsante della mia compatta.

E allora? Qui entra in gioco il particolare tra virgolette: è un modo di dire che in genere si usa nell’ambito dei giochi di carte, per indicare che, a differenza del normale scopo del gioco di fare più punti, vince chi ne fa di meno. Es: “giochiamo a briscola, ma alla meno”. Ironicamente, quando qualcuno non riesce a fare qualcosa, anche in situazioni diverse, c’è chi infierisce esclamando: “ma che giochi alla meno?!“.

Il mio attacco d’arte “alla meno” ha prodotto la seguente scomposizione armonica:

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: